Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Ravenna Pagina Twitter di Vivi Ravenna

L’amore e il desiderio secondo Molière

L’amore e il desiderio secondo Molière
Città: Cesena (Forlì-Cesena)
Indirizzo: Piazza Guidazzi
Luogo: Teatro A. Bonci
Categoria: Spettacolo
Periodo: sabato 16 e domenica 17 marzo ore 21
Descrizione:

Arturo Cirillo mette in scena uno dei testi più moderni, contraddittori ed inquieti sul desiderio e sull’amore: La scuola delle mogli di Molière, un classico che ancora ci colpisce per la sua sorprendente attualità. Lo spettacolo è in programma al Teatro Bonci di Cesena sabato 16 e domenica 17 marzo alle ore 21.

La scuola delle mogli è un’opera sapiente e matura, in cui si respira l’amarezza dell’ultima produzione di Molière. Al centro una giovane donna, “cavia” di un esperimento che solo una mente maschilista e misantropica poteva escogitare: è stata presa da bambina, orfana, e poi lasciata nell’ignoranza di tutto per poter essere la moglie ideale...
Una commedia alla Plauto che racchiude, in un piccolo mondo con pochi personaggi, la gioia e il dolore della vita, il teatro comico e quello tragico, come in Shakespeare. Dove si afferma che la natura dà maggiore felicità che non le regole sociali e che il cuore, senza saperlo, insegna molto di più di qualsiasi scuola.
Molière riesce a guardarsi senza pietismo, senza assolversi, anzi rappresentandosi come il più colpevole di tutti, il più spregevole (ma forse anche il più innamorato), e ancora una volta ci fa ridere di noi stessi, delle nostre debolezze, della miseria di essere uomini.


Vivi Ravenna - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy