Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Ravenna Pagina Twitter di Vivi Ravenna

Rubriche - MITI DA SFATARE

Carciofo
Carciofo

Il carciofo è stato introdotto in occidente dagli Arabi intorno al 1200. Infatti il suo nome deriva dall'arabo "Harsufa".
E' una pianta erbacea perenne della famiglia delle Composite. Non è una specie spontanea, ma una modificazione del cardo selvatico.
Il carciofo viene raccolto da novembre a maggio, in inverno si trova la qualità spinosa, in primavera quella senza spine.

L'Italia è un gran produttore mondiale di carciofi che vengono coltivati soprattutto nell'Italia centro-meridionale.
Ne esistono moltissime varietà: si contano nel mondo una novantina di tipi.

Fondamentalmente però si possono raggruppare solo in due gruppi: con spine o senza.
Il carciofo è ricco di sali minerali come potassio, calcio, ferro e fosforo utilissimi al nostro organismo perché regolano il flusso dei liquidi corporei, aiutano a combattere la debolezza, l'insonnia e rinforzano il tono muscolare.
Contiene inoltre molte fibre sia solubili (favoriscono il senso di sazietà e modulano l'assorbimento dei grassi) che insolubili (hanno azione anti-stipsi) e cellulosa che aumenta le scorie e facilita le funzioni dell'intestino.

A causa dell'alta presenza di fibre, questo alimento è sconsigliato per i più piccoli, i quali potrebbero soffrire di irritazione intestinale.
Apporta poca vitamina A e C, soprattutto dopo la cottura, ma è un'ottima fonte di acido folico (vitamina del gruppo B).
Ha un buon valore alimentare, basso apporto calorico (22 calorie per 100gr) e migliora il metabolismo del colesterolo. 


E' inoltre ricco di cinarina, sostanza lassativa e diuretica, che gli procura quel sopore deciso; per questo non è necessario, quando lo si cucina, condirlo troppo.
Attenzione però alle mamme che allattano!
Proprio per il contenuto di questa sostanza non dovrebbero abusarne perché passa nel latte materno ed è sgradita ai poppanti.
Alla luce di tutto ciò si può definire un alimento adatto a tutti (salvo per alcuni soggetti per i quali è sconsigliato per i motivi precedentemente elencati) sia per le sue proprietà che per le innumerevoli ricette a cui si può associare.


Maio

Altri articoli

  • Banane
    Le banane trovano origine nelle giungle del Sud Est asiatico. Si ritiene che vengano in particolare dalla penisola malese, perché è qui che si trova la maggior parte delle varietà. 2500 anni fa le banane si diffusero nella penisola indiana e li il grande condottiero Alessandro Magno le poté a…CONTINUA
  • Lattuga
    La lattuga, il cui nome deriva dal latino Lactuca, è un ortaggio di origini molto antiche e sembra provenga dal Medio Oriente. Sembra addirittura che in alcune tombe egizie vi siano state trovate raffigurazioni risalenti il 3000 avanti Cristo. Lo storico Plinio racconta che i legionari romani , qua…CONTINUA
  • Caffè
    La storia del caffè si perde nella "notte dei tempi ", tanto varia, sfuggente e antica è la sua origine. Il nome del caffè ricorda l'altopiano Kaffe in Africa, ricco di culture, ma incerto è se l'altopiano ha dato il nome alla pianta o viceversa. Pare che l'al…CONTINUA
  • Miele
    Le prime rudimentali arnie costruite dall'uomo risalgono al neolitico ( circa 7-8 mila anni fa ) e già tremila anni prima di Cristo troviamo in Egitto apicoltori che si spostano lungo il Nilo per seguire con le proprio arnie le fioriture delle piante. Gli Egizi a…CONTINUA
  • Cioccolato
    Secondo i botanici, l'albero del cacao cresceva spontaneo già  4000 anni prima di Cristo nei bacini dell' Orinoco e del Rio dell'Amazzoni. I primi a coltivarlo furono probabilmente i Maya, che lo introdussero nello Yucatan durante le migrazioni del XVII secolo prima di Cristo. Dai Ma…CONTINUA
  • Uova
    Fin dalla preistoria, osservando la nascita di rettili e uccelli, l'uomo si accorse subito che dall'uovo nasceva la vita. La vita equivale ad energia e quindi vitalità e per analogia le antiche civiltà : egiziani, persiani, greci e romani conclusero che l'assunz…CONTINUA
  • Yogurt
    Le origini dello Yogurt sono antichissime, si pensa venisse usato già in età preistorica. Viene menzionato in molti testi sacri antichi e nella Bibbia come latte acido o fermentato. E' presente anche nei più antichi libri di ricette arabe dove veniva utilizzato nei vari tipi di piatti tradizion…CONTINUA
Vivi Ravenna - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy